La primavera biancorossa passeggia a Spello

Facile vittoria per la Primavera guidata da Sciurpa
31 gennaio 2011 / PRIMAVERA
La primavera biancorossa passeggia a Spello

MirminaPrima vittoria esterna per la Primavera della Grifo, che cercava il pronto riscatto dopo la sonora sconfitta subita in casa contro la capolista Jesina per 0-4. Riscatto che è arrivato con una convincente vittoria proprio nel derby umbro con le pari età spellane, grazie alla doppietta del giovane attaccante biancorosso Noemi Monetini. Partita convincente delle ragazze di Sciurpa, che costruiscono tra primo e secondo tempo circa 15 occasioni da rete, fallendone moltissime come si evince dal punteggio finale. Lo Spello di contro si difende come può e regge l’urto fino al raddoppio della Monetini che avviene al 5′ della ripresa, dopo il vantaggio iniziale al 37’pt. La squadra è parsa in crescita, e riagganciando la Roma al secondo posto a quota 14pt., può ancora sperare nella conquista del lasciapassare per gli ottavi di finale nazionali, anche se ancora la strada è lunga e sicuramente molto difficile. Quello che è più importante è che le ragazze abbiano ritrovato voglia di vincere e migliorare, dimostrando di ritrovare quella fiducia nei propri mezzi che qualcuna ultimamente aveva smarrito. Avanti così.

Grifo Perugia (4-3-1-2): Pallucco; Barcaccia, Bianchi (15’st Pellicoro), Ferretti, Catanossi; Mirmina (5’st Parise), Meloni, Roccaforte (20’st Segna); Fiorucci (20’st Grasselli); Bylykbashi, Monetini (17’st Ricci); A disp: Cucchiarini, Di Fiore. All. Sciurpa

Reti: 37’pt e 5’st Monetini