Anche due ragazze della Grifo Perugia tra i tedofori per la fiaccolata in onore di Santa Rita

Rangana Timo e Giulia Piselli hanno partecipato alla prima tappa del percorso podistico per il trasferimento della “Fiaccola della Pace e del Perdono di Santa Rita”
19 maggio 2016 / NEWS
Anche due ragazze della Grifo Perugia tra i tedofori per la fiaccolata in onore di Santa Rita

La Grifo Perugia protagonista del percorso podistico per il trasferimento della “Fiaccola della Pace e del Perdono di Santa Rita”, che partita da Buenos Aires in Argentina, in onore al paese natale del Santo Padre, è stata trasferita a Perugia e farà ritorno a Cascia il 21 maggio. Mercoledì 18 maggio, le giocatrici della formazione Primavera biancorossa, Rangana Timo e Giulia Piselli, hanno vestito i panni dei tedofori ed insieme ad una rappresentanza dei Giovanissimi regionali del Perugia Calcio, hanno condotto la “fiaccola” da Piazza Italia al Duomo, con tanto di benedizione, per poi scendere alla volta del Santa Giuliana e lasciarla custodita presso la “Scuola di Lingue Estere” dell’Esercito. Presenti all’iniziativa, il Presidente del Coni regionale, Domenico Ignozza e il Presidente del C.R.U., Luigi Repace. Nei prossimi giorni proseguiranno le tappe podistiche, in quello che è diventato il percorso di avvicinamento nell’ambito dei festeggiamenti di Santa Rita da Cascia. L’evento è stato realizzato Coni regionale Umbria, insieme al Comune di Cascia e al Comitato “Cascia per Santa Rita” e con la collaborazione delle Federazioni Regionali del  Calcio, Atletica Leggera, Motociclismo e degli Enti di Promozione Sportiva UISP, Endas e Libertas.