La Primavera della Grifo Perugia trionfa nel campionato Csi

Con il poker rifilato alla Picchi San Giacomo le ragazze di Peverini si laureano campioni regionali Csi con una giornata d’anticipo
17 maggio 2016 / NEWS
La Primavera della Grifo Perugia trionfa nel campionato Csi

Un anno davvero speciale per la Primavera della Grifo Perugia: dopo gli ottimi risultati raggiunti nel campionato Fgic, le Grifoncelle si classificano al primo posto nel campionato regionale Csi. Un trionfo arrivato con una giornata d’anticipo rispetto alla fine, grazie alla vittoria casalinga contro la Picchi San Giacomo. Grande la gioia da parte della società perugina non solo per i risultati, ma soprattutto per aver creato un gruppo di atlete solido e coeso che riescono a conciliare la prestazione agonistica al divertimento; non una cosa da poco. La partita contro la Picchi San Giacomo, giocata nella serata di lunedì 16, si è svolta sotto una pioggia battente che comunque ha permesso alle due squadre di esprimere il loro gioco. Il risultato non rende molto bene quello che è stato l’epilogo del match: entrambe le formazioni hanno saputo impostare ottime trame ed hanno dato scena ad una più che piacevole partita. Le occasioni sono arrivate sia da una parte che dall’altra, con la differenza che la Grifo ha saputo capitalizzare quelle avute. Straordinaria la tripletta di Piselli che a fine partita, come vuole la tradizione di questo sport, si è portata un pallone a casa da esporre magari come trofeo personale. Uno sfortunato autogol della Picchi ha contribuito ad esaltare l’umore delle ragazze allenate da Vania Peverini, che al fischio finale realizzano di essersi appena laureate campioni con una giornata d’anticipo. Nonostante un’età media tendenzialmente più bassa rispetto alla maggior parte delle altre squadre, la Primavera della Grifo Perugia è stata un vero rullo compressore. Da omaggiare il grande spirito e la grande professionalità di Lucia Bianchi, atleta che ha trovato poco spazio in prima squadra, ma che ha saputo ritagliarsi un ruolo importante con la Primavera, visto che il campionato Csi non imponeva alcun limite d’età. Un segnale più che confortante anche in ottica futura, ma ora c’è spazio solo per la grande festa che le biancorosse hanno dato vita all’interno dello spogliatoio, con tanto di “selfie” di gruppo e di spumante. Manca solo l’ultimo appuntamento: giovedì sera alle 8,30, la Grifo ospiterà il Santa Sabina.

Grifo Perugia: Cerasa, Alessi, Accettoni (Ottaviani), Parlagreco (Ciampelli), Bianchi, Fortunati (Viola), Piselli (Turco), Timo, Brunelli Felicetti (Tuteri), Giovannucci, Franciosa. A disp.: Cippiciani, Maestrini, Ottaviani. All.: Peverini

Asd Picchi San Giacomo: Marinangeli, Rancani F., Arcangeli Conti, Congiu, Gubbiotti, Gori, Gherardi, Rancani L., Venia, Testaguzza (Di Renzo), Lupi. A disp.: Marcucci, Borgotti, Calabresi.

Reti: Piselli 3 (GP), autorete (GP)