La Primavera della Grifo Perugia riparte con una vittoria nel torneo “Aldilà del cielo”

La squadra di Vania Peverini, in attesa di completare la rosa con alcune atlete in prova, trionfa nella rassegna tenutasi a Città di Castello
5 settembre 2016 / PRIMAVERA
La Primavera della Grifo Perugia riparte con una vittoria nel torneo “Aldilà del cielo”

Dopo le promozioni in prima squadra di alcune atlete della passata stagione, il tecnico Vania Peverini ed il suo staff stanno rifondando la rosa della Primavera della Grifo Perugia in vista della nuova stagione. In attesa di completare l’intero organico con alcune ragazze in prova, la Grifo ha già inserito in squadra quattro calciatrici provenienti da diverse parti dell’Umbria e altre due ragazze aretine, oltre ovviamente alle forze fresche che arrivano direttamente dalla categoria “Giovanissime”. Intanto sabato 3 settembre si è tenuto presso Città di Castello il torneo “Aldilà del cielo”, al quale hanno preso parte altre quattro formazioni oltre alla Primavera della Grifo che precisamente scorrispondono alla Res Roma, all’Arezzo Calcio Femminile, alla Oldest Grifo e alla Sbainz Città di Castello. La kermesse, che ha previsto una formula all’italiana a due gironi, ha visto prevalere proprio le Grifoncelle di Vania Peverini che si sono imposte sulle altre registrando una sola sconfitta contro l’Arezzo per 2-1 in un match comunque equilibrato dove le Biancorosse hanno sicuramente raccolto molto meno rispetto a quanto seminato. Giovedì 8 settembre avverà invece la stilazione del calendario del campionato “Primavera under 19” 2016/2017.