La Grifo Primavera contro l’Empoli per vincere il girone

In caso di successo contro le toscane la squadra di Peverini si guadagnerebbe l'accesso diretto alla fase nazionale. Serluca: "La Grifo ha i mezzi per arrivare lontano"
2 marzo 2018 / PRIMAVERA
La Grifo Primavera contro l’Empoli per vincere il girone

La Grifo Primavera ha tutte le sembianze di una macchina perfetta. La squadra di Vania Peverini veleggia al comando del girone umbro-toscano di categoria e punta a ritagliarsi un ruolo importante anche a livello nazionale. Per chiudere la regular season le grifone hanno ancora davanti due impegni, non certo agevoli, ma determinanti. Contro Empoli (sabato 3 marzo ore 18 all’Antistadio Curi) e Fiorentina, c’è in palio la certezza del primato e l’accesso diretto alle finali scudetto. Tra le protagoniste dell’entusiasmante stagione biancorossa, va sicuramente menzionata Ilenia Serluca, terzino destro all’occorrenza centrale, che sabato scorso ha vissuto le emozioni da ex nella sfida contro l’Arezzo.

“Non è stata una partita facile – ammette la stessa Serluca, soprannominata nello spogliatoio “Frecciarossa” – soprattutto per me che tornavo in un ambiente che conosco bene. Le condizioni del campo non ci hanno permesso di giocare come sappiamo, con palla a terra e passaggi filtranti. Per non rischiare in difesa, ci siamo adattate con i lanci lunghi e lottato su ogni pallone. La vittoria è stata netta e meritata. Abbiamo dimostrato ancora tutte le nostre caratteristiche.  Questi tre punti ci consentono di affrontare con maggiore serenità la prossima sfida contro l’Empoli, che sarà determinante per la vittoria del girone. Puntiamo molto a questo risultato e a ben figurare nella successiva fase nazionale. Sarebbe bello arrivare più lontano possibile e perchè no, avere una chance per rivincere lo scudetto”. Speranze e sogni che non nasconde nemmeno il tecnico della Grifo, Vania Peverini. “Ad Arezzo abbiamo disputato un’ottima gara, al di là della condizioni del campo. Ora dobbiamo rimanere concentrare per chiudere il discorso contro l’Empoli e centrare con una giornata d’anticipo la vittoria del girone. Le ragazze meritano di partecipare alla fase nazionale”.

LA GRIFO RINGRAZIA DON ANTONIO PAOLETTI – Tra i tifosi della Grifo Perugia c’è anche Don Antonio Paoletti. Il Parroco della frazione di Collestrada, dove la società gestisce l’impianto sportivo, prima della sfida contro l’Arezzo ha portato la sua “benedizione” come augurio in vista della prossima Pasqua e chiaramente per il proseguito della stagione.

INFORTUNIO PER FEDERICA ANNIBALDI – Nel corso della gara contro l’Arezzo, a risultato acquisito, la Grifo ha perso per infortunio (frattura del malleolo) l’attaccante Federica Annibaldi. A Federica vanno gli auguri di una pronta guarigione!