Incredibile rimonta biancorossa, quattro gol e pareggio

Dopo il primo tempo sembrava certa la sconfitta, notevole la reazione nella ripresa
7 novembre 2009 / PRIMA SQUADRA
Incredibile rimonta biancorossa, quattro gol e pareggio

Le perugine, forse ancora euforiche dal rotondo 5 a 0 contro il Pisa, ci mettono quarantacinque minuti a capire che il passato nel calcio conta ben poco. Ogni partita ha una storia a se, e come dimostra la trasferta di Sezze, anche ogni tempo. Il match infatti è dai due volti. Il primo tempo la squadra locale sfrutta al meglio ogni errore individuale delle biancorosse e senza accorgersene si ritrova sopra di 4 gol. Nell’intervallo la svolta. Capitan Natalizi & C. pungolate nell’orgoglio, rientrano in campo convinte che rimontare è possibile. Detto e fatto. Tutti ci mettono del loro. Mister Scapicchi mischia le carte in tavola cambiando modulo e pedine offensive, le ragazze cambiando atteggiamento e le avversarie, forse convinte di aver già vinto, rimangono sorprese da tanto ardore. Costantini su punizione accorcia le distanze, Natalizi di testa su azione d’angolo riapre il match, Mortolini con un pallonetto mette paura al Sezze e Pugnali di rapina completa la rimonta. Dispiace fermarsi qui, perchè il quinto gol era nell’aria e solamente la stanchezza impedisce l’impresa.