Ancora una vittoria roboante per la Grifo Primavera

Le ragazze di Ezio Rosi hanno sconfitto (8-0) le pari età dell’Arezzo
6 dicembre 2015 / PRIMAVERA
Ancora una vittoria roboante per la Grifo Primavera

Ancora una vittoria per la Grifo Perugia Primavera. La formazione guidata da Ezio Rosi  ha letteralmente surclassato a domicilio le pari età dell’Arezzo con un roboante 8-0. Una partita a senso unico, che ha visto truppa perugina far valere il maggior tasso tecnico e la migliore organizzazione di gioco. Dopo il gol al 9’ di Fortunati, su calcio di rigore, ci hanno pensato Franciosa (23’) e Piselli (35’) a fissare il parziale del primo tempo (3-0). Nella ripresa ancora Piselli e Franciosa (2), Bylykbashi e Narcisi, hanno chiuso i conti (8-0), con quest’ultima che all’unanimità si è distinta quale migliore in campo. Per l’occasione il tecnico Rosi, complice la giornata di riposo della prima squadra, ha schierato la stessa Narcisi, la già citata Bylykbaschi e il difensore Alessi. Prossimi impegno per la Grifo Primavera, la sfida casalinga  di sabato 12 dicembre contro il Livorno.

AREZZO – GRIFO PERUGIA 0-8 (0-3)

AREZZO: Cherici; Celi, Pesci (29’ st Zeghini), Scortecci (20’ st Romanò) (39’ st Baracchi), Santini (7’ st Chini), Ricceri, Pieroni, Brogi (17’ st Nappo), Gregori, Nappini, Mazzini. A disp.: Magnini, Paganini. All.: Pisini.

GRIFO PERUGIA: Cerasa; Alessi, Bylykbaschi,Parlagreco (24’ st Timo), Petasecca, Ciampelli (20’ st Ottaviani), Piselli (7’ st Turco), Fortunati (30’ st Viola), Franciosa (22’ st Rinaldi), Narcisi, Tuteri. A disp.: Marroccoli, Cippiciani. All.: Rosi