Stanche e felici, per la Grifo Perugia un finale di stagione emozionante

Festa e risultati, un connubio perfetto per le giovani atlete biancorosse nel torneo di Pordenone
4 giugno 2015 / NEWS
Stanche e felici, per la Grifo Perugia un finale di stagione emozionante

Nell’ultimo fine settimana le giovanissime guidate da mister Rosi hanno partecipato alla prima edizione del Trofeo San Quirino organizzato dalla Graphistudio Pordenone. Le biancorosse si sono ben comportate vincendo il girone eliminatorio, battendo prima ai calci di rigore la Real Aglianese per 6-5 (0-0 alla fine dei tempi regolamentari) e poi regolando per 1-0 la Fiamma Monza con rete di Ludovica Silvioni. In semifinale avevano la meglio sul Tradate sempre per 1-0 con rete di Noemi Viola. La finale era contro le padrone di casa della Graphistudio, la Grifo Perugia veniva battuta nettamente per 3-0 da una squadra che si dimostrava fisicamente strutturata e tatticamente ben messa in campo. La sorpresa, per il team arrivato in terra friulana, non era l’accesso alla finale, bensì il riconoscimento di migliore atleta del torneo assegnato a Timo Rangana. Due giorni di manifestazione ben organizzati dalla società calcio femminile di Pordenone, sei società partecipanti e circa cento atlete scese in campo a dimostrazione che anche questo sport ha una sua declinazione al femminile.

Angelo Pagano