La Grifo ne fa “sette” anche a Lucca

Altra roboante vittoria per l'undici di Ezio Rosi. A Collestrada partita senza storia: tripletta per Piselli e doppietta per Viola. Timo e Accettoni in Nazionale
1 novembre 2015 / PRIMAVERA
La Grifo ne fa “sette” anche a Lucca

La Grifo Primavera è un rullo compressore. La formazione di Ezio Rosi continua a collezionare punti e a surclassare gli avversari. Dopo il Bagno a Ripoli, sconfitto in esterna all’esordio in campionato (0-7), l e grifoncelle si sono confermate tra le mura amiche. A Collestrada, Lucca è caduta con un altro risultato roboante (7-1), subendo il maggior tasso tecnico delle perugine. La partita si è incanalata subito sui binari giusti per la squadra di Rosi. Al 3′ un’autorete della toscana Gianneschi ha cambiato il parziale, poi “arricchito”, sempre nella prima frazione dalla doppietta di Piselli e dal momentaneo risveglio lucchese con Cantini (3-1). Nella ripresa la Grifo ha dilagato, con Viola (doppietta), Giovannucci e ancora Piselli. Un successo importante, che proietta la Grifo in vetta al girone A e verso una stagione da protagonista.

TIMO E ACCETTONI IN NAZIONALE – Le due grifoncelle sono state convocate con la Nazionale under 16, che il 12 novembre si ritroverà al centro sportivo Acqua Acetosa a Roma.

GRIFO PERUGIA – LUCCA 7-1 (3-1)

GRIFO PERUGIA: Cerasa; Alessi (30′ st Cippiciani), Accettoni (30′ st Comparini), Giovannucci, Petasecca, Ciampelli (18′ st Ottaviani), Viola (17′ st Minaldi), Fortunati, Piselli, Timo, Tuteri. All.: Rosi.

LUCCA: Pucitta; Gianneschi (14′ st Minesini), Martini, Buratti, Cantini, Baldocchi, Ciari, Sanna, Acciari, Giorgetti, Russo. A disp.: Rizzato. All.: Bruno.

ARBITRO: Reali di Foligno

MARCATORI: 3′ pt Gianneschi aut (P), 4′, 37′ pt e 45′ st Piselli (P), 39′ pt Cantini (L), 13′ e 16′ st Viola (P), 28′ st Giovannucci.