La Grifo Perugia ko contro la Juventus Torino

Ancora una sconfitta esterna per la squadra di Valentina Belia, che chiude in dieci per l'espulsione di Ferretti. Un palo e una traversa fermano la rimonta. Il tecnico biancorosso: "Noi giochiamo, gli altri vincono"
18 febbraio 2018 / PRIMA SQUADRA
La Grifo Perugia ko contro la Juventus Torino

La Grifo Perugia esce sconfitta dalla sfida esterna contro la Juventus Torino. La squadra di Valentina Belia non è riuscita a dare continuità alla vittoria casalinga contro il Ligorna, rimediando un ko assolutamente immeritato visto l’andamento della partita. In Piemonte, Belia ha confermato il 3-5-2 con Bayol in porta, il trio difensivo composto da Corinna Fiorucci, Ferretti e Rosmini, Monetini e Alessi sugli esterni, Narcisi, Bylykbashi e Tuteri in mediana e la coppia Giulia Fiorucci e Ceccarelli in avanti. Pronti via e la Juventus ha trovato il vantaggio grazie a Gastaldo (5′), con la difesa biancorossa non impeccabile. La Grifo non ci ha messo tanto a reagire, ma nel primo non è riuscita a creare grossi pericoli in area torinese. Tutta un’altra musica, invece, quella della ripresa. Giulia Fiorucci è salita in cattedra ma prima la traversa, poi un palo, gli hanno negato la gioia del gol. La Grifo ha recriminato anche per una rete annullata a Tuteri e per un paio di conclusioni pericolose di Narcisi. Nel finale è arrivata l’espulsione di Ferretti (79′) per proteste, che di fatto ha spento ogni speranza quantomeno di riportare un punto. Le grifone torneranno in campo domenica prossima (25 febbraio) in casa contro il Torino, nel recupero della gara non disputata mercoledì 14 febbraio.

INTERVISTE

Valentina Belia, tecnico Grifo Perugia: ” Noi giochiamo e gli altri vincono le partite. Quest’anno è diventata ormai una consuetudine. Peccato, perchè le ragazze si sono impegnate al massimo e in alcuni frangenti della partita sono state anche sfortunate”.

 

JUVENTUS TORINO – GRIFO PERUGIA 1-0 (1-0)

JUVENTUS TORINO: Milone, Tomei, Fanton, Chiavicatti, Gastaldo, Tosetto, Benatello, Sobrino, Trapani, Falcone, Sottil. A disp.: Fasella, Municchi, Mellano, Nicastro. All.: Serami.

GRIFO PERUGIA: Bayol, Alessi, Monetini, Fiorucci C., Ferretti, Rosmini, Tuteri, Bylykbashi, Fiorucci G., Narcisi, Ceccarelli. A disp.: Cerasa, Timo, Serluca, Brozzetti, Petrarca, Bianconi, Pellegrino. All.: Belia

MARCATORI: 4′ pt Gastaldo (JT)

NOTE: espulsa per proteste al 34′ st Ferretti (GP)

ARBITRO: Mirko Matera di Teramo (Orlando-Varrese)